domenica 13 novembre 2011

festa del vino novello - Gorno BG

Questa sera siamo alla seconda (e ultima) serata della Festa del vino di Gorno BG.
Tante etichette di vino (dal Bricco, all'amarone, al brunello, al barolo, a Chateau Musar ecc...), l'immancabile vino novello (quest'anno freschissimo dal Garda), tante specialità culinarie (i capu' di Giudici, il cinghiale, la 'bernia' - pecora essiccata e salata-, i casoncelli ecc.) e tanta musica divertente!!!
Vi aspettiamo!!!!!!

venerdì 28 ottobre 2011

Gli arrivi in vista del Natale

Eccoci!
In vista del Natale abbiamo riempito a tal punto il negozio che tra un po' dovremo uscire noi! :-)
Tra i prodotti, quelli più degni di nota sono sicuramente alcuni passiti (Trani, Samos...), alcuni fortificati (Porto, Pineau des charentes), alcuni rhum fantastici, come l'ultimo di Marie Galante, Guadalupe, distillato dal maestro Capovilla, oppure il PMG 2003, o ancora il Jerry Sailor, il rhum dei surfisti!
Whisky buoni e preziosi, come il 25 anni del MacAllan, tanti armagnac, bas armagnac, cognac in caraffe o in bottiglie astucciate (Tariquet, Laubade, Baron de Lustrac), le grappe di Borgoscuro, il liquore nocino ecc.
Tra i podotti alimentari, beh, come non citare il torrone di Bauce, a mandorle intere, il cioccolato italiano, belga e francese, dei più prestigiosi maestri cioccolatai, le deliziose praline e i fantastici dolcetti di Mamma Andrea, Sicilia. E poi ancora olii di diverse provenienze, zuppe e minestre, pasta in formati e gusti nuovi, sughetti sfiziosi e chi più ne ha più ne metta. Il panettone da noi si chiama 'Bonci'; diversamente non poteva essere dato che siamo un'enoteca! :-)
Tra le birre, moltissime confezioni regalo con birra e bicchieri, in scatola di cartone o di legno, o alcune rarità, come i salmanazar (9 litri) e alcune etichette non troppo diffuse, come la Taddy Porter della Samuel Smith o la fantastica Monk's stout della Dupont. E poi le famose ma rare birre di Natale, nei formati consueti o nel magnum.
Quindi per le vostre idee regalo potete davvero sbizzarrirvi! Venite a trovarci!

venerdì 7 ottobre 2011

cesti natalizi 2011

Il Bricconbacco, come ogni Natale, propone cesti e pacchi, con prodotti molto buoni e originali, per ditte e privati.
Chi volesse maggiori info, può contattare l'enoteca.

il 'salto' del birratour!

Ebbene si! Il Birratour, evento tanto atteso, purtroppo è annullato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Si rimanda! Per info, contattate l'enoteca!

martedì 27 settembre 2011

Barolo San Lorenzo Ravera 1994 Giuseppe Rinaldi

Sebbene la 1994 sia stata una delle peggiori annate in Langa, questo è senza dubbio uno dei migliori vini assaggiati da un po' di tempo a questa parte!
Già dal tappo si avverte qualcosa di emozionante. Dal vino si sprigionano contemporaneamente le prugne, le ciliegie, i lamponi sia in confettura sia sotto spirito. Poi si avverte anche la componente di spezia dolce, con un chiodo di garofano e un pizzico di cannella. Quindi ancora passiamo ai fiori, su tutti il ciclamino e la violetta. Un po' di zucchero filato e di caramelle alla rosa, oltre che la rosa stessa. In bocca il tannino è vellutato e promette grosse sorprese. Ci sarebbe piaciuto riassaggiare il vino dopo qualche ora per sentire le differenze, ma .....era finito! :-) Colpisce la pienezza della bocca e la persistenza, ma soprattutto la sua nobiltà: si tratta di un vino per nulla austero ma elegante e davvero fine. Non utilizzerò il termine 'beverino' perchè mi sembrerebbe di sminuire questo capolavoro, ma vorrei rendere l'idea di un vino che nonostante l'età (anche se certamente non stiamo parlando della preistoria!) va giù che è una meraviglia e si apre al naso quasi subito. E' un barolo che ha ancora molto da dire. Mi piacerebbe riassaggiarlo tra qualche anno perchè promette di evolvere ulteriormente e magnificamente.Tutti i vini assaggiati dopo, sono passati automaticamente in secondo piano. E non era il Brunate! Non vedo l'ora di assaggiare qualcuno di annate vecchie, magari quando era solo 'Brunate' senza 'Le Coste', perchè finora siamo arrivati solo al 1998.
Alla prossima!
Grande Beppe Rinaldi! Non ti smentisci mai!! :-)

giovedì 15 settembre 2011

i nuovi arrivi di settembre e ottobre

Murray's from Australia, Jolly Pumpkin from Michigan, Wye Valley Brewery from UK, Single Hop Mikkeller from Denmark; ecco alcune delle new entry di birra al bricconbacco.

Per quanto riguarda il vino, stanno per arrivare grosse sorprese in vista del Natale (siamo già avanti!), e tra le novità più attese (almeno da noi!) c'è una gamma di champagne dal rapporto qualità prezzo incredibile! :-)

Quindi, come al solito, state connessi!!!

PS: ultimi posti per il birratour di domenica 9 ottobre. Per info, contattare l'enoteca 0346/21321 oppure scrivere a info@bricconbacco.it.
Grazie!

sabato 27 agosto 2011

degustagosto al termine!!

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato alle nostre serate e ai produttori che sono intervenuti!!!!
Al più presto ripeteremo quelle che hanno riscontrato maggior successo (Mamete Prevostini, fragole e champagne, ostriche e champagne, birre, bianchi dell'alto adige e prodotti alimentari).
Ora attendiamo il 9 ottobre per il birratour (in realtà manca la conferma da parte di Andrea dell'Ein Mass che i microbirrifici possano ospitarci, ma a breve - almeno si spera -  daremo l'ok definitivo).
State connessiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

martedì 5 luglio 2011

DEGUSTAGOSTO! al bricconbacco di Clusone BG

Dal 5 al 25 agosto, l'enoteca bricconbacco di Clusone organizza tante serate di degustazione in occasione del primo DEGUSTAGOSTO! 21 serate dalle 21.00 alle 23.00 (alcune dalle 19.00 alle 22.00).

Le serate fissate sono le seguenti:

5 e 6 agosto, 12 e 13 agosto, 19 e 20 agosto: in occasione di Clusone Day & Night, negozi aperti in tutta la cittadina e, al bricconbacco, degustazioni varie (birra e vino) in Piazza Uccelli, dalle 21.00 alle 23.00.

7 agosto: Borgo la Gallinaccia, Franciacorta Brut, Saten, Pas Dosè e il vino preferito da Matteo (il colmo dei colmi rosso), costo euro 13,00.
8 agosto: degustazione in compagnia di Mamete Prevostini e dei preziosi vini della Valtellina, presso l'enoteca a Clusone. Sassella, Grumello, Inferno e l'attesissimo Sforzato Albareda. Costo euro 10,00.
9 agosto: serata passiti e formaggi abbinati, 3 assaggi per 3 sfiziosi abbinamenti. Costo euro 14,00
10 agosto: Cooperativa di Calvenzano, il melone di Calvenzano, il liquore al melone, le confetture e i prodotti derivati. Costo euro 10,00.
11 agosto: la cantina Tramin e la freschezza dell'Alto Adige, tra gewuztraminer, muller, sauvignon e selezioni. Costo euro 10,00.

14 agosto: fragole e champagne, dalle ore 19.00. Un bicchiere di champagne + fragole euro 7.00.
15 agosto: aperitivo artistico: i vignaioli spesso sono anche artisti. Degustazione di alcune tra le più "belle" etichette in un ambiente davvero 'artistico'. In collaborazione con Cerca-Trova. costo euro 14,00.
16 agosto: serata di degustazione in compagnia dell'azienda Contadi Castaldi della Franciacorta. Satèn, Soul Satèn, Brut e Rosé Millesimato, euro 15,00.
17 agosto: i prodotti alimentari dell'Azienda Agricola Casina Rossa, tra carciofini, peperoncini farciti, involtini di radicchio, cipolline ripiene ecc, accompagnati dal super prosecco Nani Rizzi, euro 10,00.
18 agosto: visita alla cantina Biava per degustaperitivo (Moscato di Scanzo, Guelfo, Ghibellino, Giallo e grappe, accompagnati da assaggi). Serata sul terrazzo della cantina di Biava... costo euro 19,00. Alle ore 20.30.

21 agosto: vini semplicemente o semplicemente vini? Dalla dinamizzazione ai non-solfiti: I Biodinamici...Assaggio di due italiani, uno sloveno e un libanese. Costo euro 15,00.
22 agosto: il nostro Valcalepio e i prodotti tipici alimentari bergamaschi. Costo euro 12,00.
23 agosto: serata di degustazione in compagnia del Birrificio Endorama di Grassobbio BG, assaggi delle 4 stupende birre, dalla Golconda alla Malombra, dalla Vermillion alla Milkyman. costo euro 10,00.
24 agosto: ostriche e champagne, l'abbinamento più chic del mondo! costo da euro 10,00 a euro 15,00 (bicchiere di champagne + 3 ostriche e bicchiere di champagne + 6 ostriche).
25 agosto: e dulcis in fundo...GRAPPA della Distilleria Dott. Mario Montanaro, Gallo d'Alba.
Barolo, Barbaresco, Barbera, Moscato, Dolcetto, Arneis e riserve di Barolo. Costo euro 12,00.

domenica di ottobre 2011 (probabilmente il 9): giornata intera dedicata alla visita di due microbirrifici della zona (Elav e Val Cavallina); il tour verrà effettuato in pullman (così possiamo sbevazzare alla grande!): colazione al Bricconbacco di Clusone, aperitivo al Bar Iride di Ponte Nossa, antipasto al birrificio Val Cavallina, grigliata all'Elav e dolce all'Ein Mass di Torre de' Roveri (con presentazione di una nuova birra Elav alla spina). In tutto assaggeremo 7 birre alla spina. Ritorno in pullman.
Costo euro 49,00.

In ogni occasione, si potranno acquistare i vini, i prodotti alimentari e le birre presentati durante le serate a prezzi ultravantaggiosissimi!
CI SAREMO ANCHE IN CASO DI PIOGGIA!!!!!!!!!!!!

E' necessario prenotare per la visita in cantina perchè i posti sono limitati. Ci trovate allo 0346/21321 oppure info@bricconbacco.it.
Dal primo luglio al 30 agosto siamo aperti tutti i giorni della settimana!
Come sempre, vi aspettiamo numerosi!!!!!!!

sabato 25 giugno 2011

'ribolliamo' 2 la vendetta - Slavcek

Amando in tal misura la ribolla, ci siamo aperti e scolati una bella boccia di Ribolla 2006 Riserva di Slavcek.

Non farò il solito commento, che parte dall'aspetto visivo per arrivare a quello olfattivo e gustativo, ma scriverò solo che l'esplosione di profumi di questo vino è inimmaginabile se non lo si prova di persona: tè bianco in foglie, fiori secchi, frutta bianca ma anche gialla (pesca in primis), spezie lievi, timo... interminabile freschezza (dovuta anche a una buona acidità tipica del vitigno e ancora presente nonostante l'invecchiamento e la probabile macerazione) ma struttura decisa, estremamente beverino (termina in meno di mezz'ora); insomma, per gli amanti della ribolla, ma anche per i non amanti, un vero e proprio gioiellino e nemmeno troppo caro, cosa che non guasta affatto!

La ribolla riserva sempre un sacco di belle sorprese. Recentemente, per esempio, abbiamo assaggiato la Ribolla 2009 di Komic, Friuli, solo acciaio. 10 euro di vino ma ottimo rapporto qualità-prezzo; profumi leggermente meno intensi della riserva sopra citata (si, però stiamo parlando di un base da 10 euro!) ma altrettanto emozionanti e variegati (meno improntati alla spezia ma più al frutto bianco, sempre pesca presente, e erbe aromatiche) acidità sempre ben tesa, persistenza alquanto interessante e bevibilità esagerata!

in tre parole: w la ribolla!

domenica 12 giugno 2011

Birrificio Endorama

Vermillion: ambrata Stile American Ipa 5,8 gradi e 64 IBU!!! Fantastica, nulla da invidiare alle blasonate Mikkeller delle stesso stile, anzi: luppoli in evidenza ma meno invasivi, mandarino accennato ma non dominante e soprattutto un amaro piacevolissimo, che invita di nuovo alla beva (bottiglia da 0,75 terminata in pochissimo tempo). Schiuma bella e persistente.
Golconda: bionda stile tedesco 4,8 gradi e 30 IBU di amaro. Buona, fresca e dissetante, assolutamente non banale e con profumi caratterizzanti.
Bravi! Ora mi rimangono da provare le restanti due birre, la Milkyman con lattosio e la Belgian con luppoli giapponesi: vi saprò dire!!!

lunedì 16 maggio 2011

Colli Orientali del Friuli Ribolla DOC 2006 Miani

Ieri abbiamo aperto questa preziosa bottiglia. Preziosa non tanto dal punto di vista economico, anche se certamente non costa poco, quanto soprattutto da quello olfattivo/gustativo.
Colore: giallo paglierino ancora ben marcato.
Profumo: incredibili note di mandorla, mimosa e torta di mimosa con la panna, pesca bianca, leggera vaniglia del legno, ananas ancora giovane, mela sotto grappa, mallo di noce, erbe officinali. Dopo un'oretta, scaldandosi nel bicchiere, tutti i profumi si sono mescolati, lasciando ovviamente posto a una nota logicamente più alcolica (fa tra l'altro 14 gradi).
Bocca: piena e asciutta. con una nota acida eccezionalmente elegante. Si sa che la ribolla da' risultati incredibili se lasciata lì qualche anno; infatti sarebbe proprio il caso di tenere questa bottiglia in cantina ancora per un po' di tempo prima di berla.
La sensazione generale è di un vino con un estratto incredibile. Se facciamo scivolare lentamente qualche goccia di vino dalla punta della lingua verso la gola, notiamo che la struttura e i rimandi sono esattamente quelli di un vino passito (questa sensazione l'ha descritta molto bene Manolo).
Insomma, un vino da 93/100 Parker. Noi poveri bevitori, che puntaggio volete che gli diamo??? :-)

venerdì 6 maggio 2011

ancora birre...2 la vendetta!

sono arrivate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
De Molen, Dark Star, Emelisse, Maxlreiner, Extraomnes, Mikkeller, Nogne, Revelation Cat, Left Hand, Suruga Bay.
Affrettatevi!!!

lunedì 2 maggio 2011

ancora birre...

Stanno arrivando alcune birre fuori di testa!
Extraomnes, De Molen, Mikkeler, Nogne, Revelation Cat...
state connessi!

lunedì 28 marzo 2011

venerdì 25 marzo 2011

mikkeller, reinaert, celis...insomma birre da pauraaaaaaaaaa!!!

Come saprete, martedì si è svolta la degustzione birre; il mitico Andrea del pub Ein Mass ci ha portato nel mondo della birra con aneddoti, storie e assaggi: la serata è stata molto interessante e le birre che abbiamo avuto il piacere di conoscere sono state queste:
CELIS WHITE: una blanche belga in tutto stile, molto aromatica e agrumata, ottima anche perchè alla spina.
MONCHOFF ORIGINAL PILS: una delle pils tedesche più rappresentative, semplice e beverina.
REINAERT TRIPEL: triple belga in fusto; temperatura del fusto troppo bassa, ma una volta scaldata la birra nel bicchiere, signori miei, che buona! Una triple veramente riuscita, con finale leggermente secco, bocca piena e...9 gradi!!!
MIKKELLER I BEAT YOU: abbiamo scoperto che si tratta di una IPA (tra l'altro veramente luppolata) prodotta, indovinate un po', dalla Brewdog (a quanto pare, tutte le Mikkeller sono prodotte da tutti tranne che dalla Mikkeller!)! Leggera dolcezza nel mezzo della beva, ma inizio e fine very bitter; molto aromatica e profumata, 'solo' 9,75 gradi: un tuono!
HORN DOG BARLEY WINE della FLYING DOG: una barley wine a modo suo perchè, avendo a paragone altre b.w. (tipo la thomas a.'s ale), ci trovo certo il cacao, la liquirizia, il caffè torrefatto ecc, ma a livelli molto più bassi, poca schiuma (ma questo è normale), un po' troppo dolce, colore molto scuro ma non impenetrabile...insomma, buona ma forse un po' atipica. Tra l'altro, ovviamente, 'solo' 10 gradi...
Al pubblico presente sono piaciute molto le prime tre birre, qualcuno ha molto apprezzato la I beat You e qualcuno no; a pochi, credo, verrebbe in mente di riprovare la B.Wine, ma questo è normale perchè non è una birra semplice e neppure molto diffusa, anzi, si potrebbe - a ragione - dire che non sia una birra...
Serata molto bella anche perchè Andrea è simpaticissimo! Allora alla prossima, magari ancora in quel del Bar Iride!

venerdì 11 marzo 2011

Serata di degustazione birre al Bar Iride

Primo post! In questo primo post vi informiamo che martedì 22 marzo 2011 il bricconbacco! organizza presso il Bar Iride di Ponte Nossa BG una serata dedicata all'assaggio di birre provenienti dal mondo: USA, Belgio, Germania, Danimarca, alla spina e in bottiglia; interverrà il mitico Andrea (qualcuno lo conosce perchè membro dell'Università della Birra di Varese e qualcunaltro per il suo bellissimo locale a Torre de' Roveri)! Per informazioni e iscrizioni potete contattarci direttamente in negozio, per email (info@bricconbacco.it) o per telefono 0346/21321; potete anche iscrivervi direttamente al Bar Iride dai mitici Luca e Marzia che, insieme alle birre, ci offrirano anche salumi e formaggi. Il costo della serata è di 20 euro e il numero massimo di partecipanti è 25, quindi: affrettatevi!!!

Benvenuti nel blog dei bricconi (nel senso di 'bevitori'!)!

Eccoci online! Finalmente qui possiamo lasciare commenti su eventi, news enogastronomiche e 'birraiole' e informarvi/ci su ciò che facciamo al bricconbacco di Clusone! Benvenuti a tutti!!!